in

Serie A, 11a giornata: Udinese-Inter 0-3

UDINE – Gioco, prestazione e risultato. Inter immensa quella vista oggi al Friuli di Udine contro l’Udinese di Francesco Guidolin. 3-0 il risultato finale grazie alle reti di Palacio (25′), Ranocchia (29′) e Alvarez (91′). Andrea Ranocchia difensore Inter

PRIMO TEMPO – Padroni di casa che, inizialmente, sembrano aver in mano il pallino del gioco, con i nerazzurri che faticano a ripartire. Passano i minuti e i “Guidolin boys” calano di intensità e la squadra ospite ne approfitta: il gol, dopo una mole di gioco in ascesa, sembra essere nell’aria ed, infatti, arriva puntuale al minuto 25, con un’incornata di Palacio su un cross su punizione dell’ex Bologna Taider.

Passano 4 minuti e, complice un’uscita completamente fuoritempo del portiere Brkic, l’Inter raddoppia, grazie all’azzurro Andrea Ranocchia, abile ad insaccare la porta sguarnita con un bel tiro di destro al volo.

SECONDO TEMPO – I padroni di casa sembrano entrare in campo nella ripresa con un maggior piglio ma, dopo alcune sortite offensive iniziali, l’Inter riprende il controllo del match con relativa tranquillità. Con un Palacio a dir poco spettacolare è tutto più semplice: lottatore su ogni pallone, abilissima prima lunga in grado di far salire e respirare la squadra e formidabile assist-man. Minuto 91′ (in pieno recupero) e Don Rodrigo serve un palla preziosissima per il connazionale Alvarez che chiude definitivamente il match.

Udinese in giornata decisamente no, a cospetto (forse) dell’Inter più bella della stagione.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Voli aerei, non sarà più obbligatorio spegnere dispositivi elettronici

Anaitz Arbilla

Anaitz Arbilla scoppia a piangere dopo la sostituzione (Video)