in

Serie A, Atalanta: il club espone le proprie scuse nei confronti di Constant

Dopo il gravissimo gesto di razzismo che ha visto come vittima il terzino del Barcellona Dani Alves, ecco che anche la Serie A italiana si rende protagonista di un episodio identico. Nel corso della gara tra Atalanta e Milan, infatti, sono state lanciate due banane all’indirizzo del rossonero Kevin Constant.

atalanta tifoseria

Il club bergamasco, per scusarsi di questo spiacevolissimo accaduto, ha pubblicato un comunicato ufficiale per chiedere scusa al giocatore del Milan. Di seguito le parole della società nerazzurra, riprese da alfredopedulla.com:

“Il Presidente Antonio Percassi ha personalmente telefonato all’Amministratore Delegato dell’A.C. Milan Adriano Galliani rivolgendogli le scuse ufficiali della Società per quanto accaduto in occasione della partita Atalanta-Milan nei confronti del giocatore rossonero Constant. Il colloquio è stato molto cordiale e lo stesso A.D. Galliani, nell’accettare le scuse, ha sottolineato che si è trattato di un episodio isolato. Il Presidente Antonio Percassi chiamerà il giocatore Constant per rivolgere anche a lui personalmente le scuse ufficiali della Società”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Mercato, Chelsea: Diego Costa arriva prima del Mondiale?

Mondiali, Inghilterra: i convocati di Roy Hodgson