in

Serie A, Inter: Zanetti rimanda a giugno la decisione sul futuro

Il capitano dell’Inter Javier Adelmar Zanetti, in occasione della gara tra Juventus ed Inter di ieri sera, ha ‘glissato’ quando gli è stato chiesto quale potrebbe essere il suo futuro al termine della stagione in corso. Ai microfoni di SkySport, infatti, il capitano nerazzurro ha rimandato ogni decisione futura.

Inter Zanetti

Ecco le sue parole: “Questo il mio ultimo derby d’Italia? Per ora penso solo a far bene, poi al termine dell’annata deciderò cosa fare“. Il capitano argentino, poi parla della gara che sarebbe cominciata da lì a poco, essendo questa un’intervista del pre partita: “Speriamo di fare una grande gara, contro una squadra rivale da sempre“.

Non manca un commento circa la partita dello scorso anno: “Quella è stata una partita fatta molto bene da parte nostra, siamo stati bravi a rientrare dopo un buon inizio loro, ma quella di stasera sarà una gara diversa“. E purtroppo per i tifosi interisti, è andata proprio così.

Piazzapulita La7

Anticipazioni Piazzapulita 3 febbraio: “II Sovversivo”, la protesta del Movimento 5 Stelle

American Idol: Randy Jackson, Mariah Carey e Nicki Minaj su La3