in

Serie A, Mercato: le stategie del Milan per l’anno prossimo

Dopo questa stagione disastrosa, il Milan non dovrà assolutamente sbagliare campagna acquisti, oltre quella delle cessioni. Come ha ammesso lo stesso Berlusconi, la rosa di quest’anno è stata costruita male. Necessariamente non dovranno essere commessi gli stesso errori per non compromettere, già dall’inizio, un’annata che vedrà i rossoneri, verosimilmente, impegnati solamente in competizioni nazionali.

Mario Balotelli

Come ripreso da TuttoMercatoWeb.com, dovrebbero rimanere a Milanello i seguenti giocatori: Abbiati e Coppola tra i pali, mentre in difesa il solo Bonera è sicuro di continuare. A centrocampo si punterà ancora su De Jong, Montolivo e Poli e davanti su El Shaarawy e Pazzini.

Tanti i giocatori, quindi, che sono in dubbio: si parte da De Sciglio (nel mirino del Real di Ancelotti), passando per delusioni come Emanuelson o Honda. Per quanto riguarda le sicure cessioni, si notano nomi del calibro di Mario Balotelli, Mexes, Robinho, Essien e Zaccardo, con Kakà che, al momento, rimane in bilico.

Ballarò con Giovanni Floris

Anticipazioni Ballarò 18 marzo: Quale Europa ci aspetta e di chi?

Trezeguet presentación Hércules

Argentina: Trezeguet mette a segno uno splendido gol a favore del Newell’s Old Boy (Video)