in

Serie A, Milan: gran gol contro il Bologna e Balotelli si difende

Nella 24a giornata del Campionato di Serie A il Milan ha ospitato tra le ‘mura amiche’ il Bologna, orfano di Alessandro Diamanti, ceduto ai cinesi del Guangzhou di Marcello Lippi. La gara non è stata tra le migliori e solo una grandissima giocata di Mario Balotelli è risultata decisiva. 

Calciomercato Arsenal: il futuro in Premier League di Balotelli (Video)

Il nazionale azzurro, infatti, ha risolto il match a quattro minuti dal termine con una grandissima conclusione da fuori area, con l’estremo difensore rossoblu Curci che non ha potuto fare altro se non ‘inchinarsi’ a questa strepitosa prodezza. Al termine della gara, lo stesso Balotelli ha parlato ai microfoni di SkySport.

Ecco le sue parole, riprese da TMW: “Ho guardato il portiere ed era un po’ fuori, ho tirato di collo pieno ed è andata bene, un bel gol. Si guarda un po’ troppo alla mia vita privata e consiglierei a tutti di lasciare perdere: io sono l’attaccante della Nazionale e dovrei essere lasciato tranquillo. Oggi ho risolto la partita con un gol, il mister mi dà fiducia e devo trascinare la squadra. Oggi non è stata una bella partita, per niente. Pazzini? Quando c’è lui facciamo sempre gol, ci sarà tempo di provare a giocare insieme. Dedica? Dico solo buon San Valentino alla mia fidanzata, questo gol è per lei“.

Agricoltore tedesco annuncia di cercare moglie ed è sommerso da proposte nuziali

Fabio Quagliarella

Mercato, Juventus: ritorno in Friuli per Quagliarella?