in

Serie A, Milan: oggi il rientro in Italia di El Shaarawy

L’attaccante del Milan Stephan El Shaarawy è stato operato nella giornata di ieri all’ospedale “Santa Maria” di Oporto, in seguito al perdurare del dolore al piede sinistro, l’ultimo problema di una lunga serie. Dopo lo stop dello scorso 13 novembre, infatti, il giovane classe ’92 si ferma ai box anche all’inizio di ottobre.

Calciomercato Milan: a gennaio via El Shaarawy

Il ragazzo, convocato per la sfida contro l’Ajax, accusa una microfrattura al quarto metatarso del piede sinistro. Dopo il rientro ad inizio dicembre contro il Catania, Stephan esce dal campo dopo solo 25 minuti nel match contro gli olandesi: conseguenza, uno stop forzato di due settimane.

Dopo l’operazione in Portogallo, il nazionale azzurro dovrà osservare uno stop di circa dieci settimane. Non un’assenza così lunga da impedirgli la partecipazione ai prossimi Mondiali, ma sicuramente, dopo un inizio di stagione fortemente condizionale da condizioni fisiche precarie, questo rappresenta un ulteriore ostacolo nel processo di avvicinamento alla rassegna iridata, per cercare di convincere il ct Cesare Prandelli.

Anticipazioni Uomini e Donne Trono Over: Elga, Guido e Rossella abbandonano il programma

Cecilia Rodriguez incinta? Arriva la smentita di Francesco Monte