in

Serie A, Roma: Pjanic esalta il lavoro di Rudi Garcia

Pilastro della Roma, il centrocampista bosniaco Miralem Pjanić ha parlato della stagione che sta vedendo i giallorossi lottare con la Juventus per la vittoria del campionato, senza far mancare un elogio al nuovo tecnico Rudi Garcia, artefice della rinascita della squadra dopo le ultime annate difficili.

Rudi Garcia

Intervistato dal Guerin Sportivo, il classe 1990 ha dichiarato quanto segue: “La Juventus sta disputando un torneo di altissimo livello. Hanno ancora un discreto vantaggio, ma noi vogliamo dire la nostra. Vogliamo vincere ogni partita, poi alla fine del campionato faremo i conti“.

Su Garcia: “Ha lavorato sulla testa di noi giocatori ed è riuscito a darci fiducia. Ci ha aiutato psicologicamente, trasmettendoci le sue idee e ha unito il gruppo. L’ambiente è sempre stato meraviglioso, fin dal ritiro pre campionato. Garcia, inoltre, è stato decisivo nella mia scelta di restare a Roma. Lui è simile a Luis Enrique in una cosa: la loro idea di gioco combacia con il mio modo di stare in campo“.

Iker Casillas Real Madrid

Mercato internazionale: l’Arsenal vuole Iker Casillas

ASPIRINA LOTTI RITIRATI

Viagra e Cialis sostituiti da un farmaco più efficace