in ,

Serie B 2015/2016 15a giornata, risultati finali e classifica aggiornata

Dopo gli anticipi di ieri prosegue oggi la 15a giornata del campionato di Serie B 2015/2016. Nella pomeriggio di ieri il Crotone ha vinto a La Spezia grazie al rigore di Stoian e consolida il secondo posto. In serata, invece, vittorie per Cesena, 1-0 contro il Pescara (decisivo il gol dell’ex Ragusa) e ProVercelli, 1-2 contro la Salernitana. I piemontesi ringraziano Mustacchio, autore di una doppietta, mentre ai campani non basta Donnarumma, autore del momentaneo pareggio.

La classifica del campionato di Serie B si accorcia dopo la terza sconfitta stagionale della capolista Cagliari. La squadra di Rastelli è stata abbattuta dal Brescia, vittorioso grazie ai gol di Caracciolo, Kupisz (doppietta) ed Embalo per il 4-0. Come se non fosse stata abbastanza nera la giornata del Cagliari, c’è da segnalare un brutto infortunio per il capitano del Cagliari Dessena, per lui sospetta frattura di tibia e perone dopo il fallaccio di Coly. Non approfitta della sconfitta della capolista, il Bari che perde anche la seconda piazza in seguito al pareggio di Como, di Ganz e De Luca le segnature. Non ha sortito effetti, almeno per il momento, il cambio in panchina al Livorno sconfitto in casa anche dal Novara, decisivo il gol di capitan Gonzalez. Vittoria importante per la Ternana, 2-0 sul Vicenza grazie ai gol di Ceravolo e Falletti. Non è servita la magia di Gavazzi all’Avellino che si è fatto rimontare dal Perugia nel secondo tempo. Nell’1-2 finale decisive le marcature di Di Carmine e Parigini. Vittoria sofferta per 2 a 1 del Lanciano contro il  Latina: doppietta di Piccolo e momentaneo pareggio di Acosty. Grave errore di Corvia dal dischetto che avrebbe portato in vantaggio gli ospiti. Vittoria importante per la Virtus Entella che espugna il Braglia di Modena grazie al gol di CaputoLa 15a giornata del campionato di Serie B si conclude domani con il posticipo Ascoli – Trapani.

Classifica Serie B: Cagliari 32; Crotone 31; Bari 29; Cesena 27; Novara 25; Pescara 24; Brescia 23; Virtus Entella, Perugia, Livorno 21; Pro Vercelli 20; Trapani, Vicenza; Latina, Spezia 17; Avellino, Ternana 16; Salernitana, Modena 15; Lanciano 14; Ascoli 13; Como 10.
Trapani e Ascoli: una partita in meno.

ricette la prova del cuoco

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: mezzelune farcite

Padova: neonata uccisa a coltellate dai giovanissimi genitori

Padova: neonata brutalmente uccisa a coltellate dai giovanissimi genitori