in ,

Serie B 2015/2016 21a giornata, risultati finali e classifica: Cagliari e Crotone in fuga

Si conclude il girone d’andata della Serie B, nonostante manchi all’appello il posticipo tra Perugia Vicenza, rinviata al 19 gennaio a causa di una fitta coltre di nebbia presente allo stadio Curi. Passando al calcio giocato, sorridono le prime della classe, Cagliari Crotone, che in attesa del big match del 16 gennaio in programma allo Scida vincono rispettivamente contro ProVercelli Virtus Entella. Compito più semplice per il Cagliari che vince, in casa, grazie ai gol di Joao Pedro, Farias e Fossati. Il Crotone torna alla vittoria, con una grande prestazione, 1-2 sul campo dell’Entella, dopo due pareggi consecutivi. Decisivi i gol di Martella e Capezzi per i calabresi, inutile il gol di Masucci per i liguri.

Perdono terreno il Bari, sconfitto dal Trapani e dal gol di Fazio, e il Novara sconfitto 3a0 a Modena grazie alla doppietta di Luppi e al gol di Stanco. Ne approfitta anche il Pescara che, nell’anticipo delle 12.30, batte 0-1 il Latina grazie al gol di Memushaj nel finale e si porta al quarto posto. Si ferma anche il Brescia, in dieci per oltre 79 minuti dopo l’espulsione di Geijo, che non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro la Ternana. Continua a volare l’Avellino che ribalta il vantaggio iniziale del Cesena firmato Djuric, decisivi per gli irpini i gol di Bastien e Castaldo. 5 vittorie su 5 per gli irpini da quando è tornato il suo bomber. Crisi nerissima per il Livorno che non vince dal 31 ottobre e sconfitto dal Lanciano grazie alla doppietta di Marilungo che non segnava dal 20 settembre 2014. Inutile il gol di Bunino per i labronici. Stravince l’Ascoli, con un  secco 3-0 allo Spezia con le reti di Petagna, Addae e Cacia. Prima vittoria casalinga stagionale per il Como, la seconda in questo campionato di Serie B. I lariani hanno avuto ragione della Salernitana grazie al rigore realizzato da Ganz nel recupero. Le altre due reti sono state di Coda per i campani e di Ebagua per i lombardi.

Risultati Finale 21a giornata Serie B:
Latina – Pescara 0-1 (81′ Memushaj).
Brescia – Ternana 0-0.
Cagliari – Pro Vercelli 3-0 (14′ Joao Pedro; 25′ Farias; 92′ Fossati).
Cesena – Avellino 1-2 (13′ Djuric; 53′ Bastien; 63′ Castaldo).
Como – Salernitana 2-1 (29’Coda; 38’Ebagua; 91’Ganz rig.)
Lanciano – Livorno 2-1 (61’rig, 63′ Marilungo; 81′ Bunino).
Modena – Novara 3-0 (38’Luppi; 74′ Stanco; 93′ Luppi).
Virtus Entella – Crotone 1-2 (9’Martella; 24′ Capezzi; 27′ Masucci).
Ascoli – Spezia 3-0 (53′ Petagna; 78′ Addae; 79′ Cacia).
Trapani – Bari 1-0 (59′ Fazio).
Perugia – Vicenza RINVIATA PER NEBBIA.

Classifica 21a giornata Serie B: Cagliari 46; Crotone 45; Novara*** 38; Pescara 37; Bari, Brescia 35; Cesena**, Avellino 31Perugia* 30; Trapani 29;  Virtus Entella 28; Spezia 26; Pro Vercelli, Ternana, Modena 24; Latina 22; Livorno, Ascoli 23; Vicenza*, Salernitana 21; Lanciano 18; Como 15.
*: una partita in meno.
**: un punto di penalizzazione.
***: due punti di penalizzazione.

 

musei da visitare nel 2016

10 musei nuovi da scoprire nel 2016: un itinerario sensazionale, da New York a Venezia

I Giocatori anticipazioni

Stasera in Tv: I Giocatori di Enrico Ianniello