in ,

Serie B 2015/2016, risultati finali e classifica aggiornata: Crotone e Cagliari in fuga

S; ono trascorse soltanto nove giornate del campionato di Serie B 2015/2016 ma due squadre stanno già facendo prove tecniche di fuga. Sono il Cagliari e il Crotone che hanno vinto e convinto, rispettivamente contro Trapani (4-1) e Ascoli (0-1). I calabresi sono così in testa alla classifica, a quota 20, grazie al rigore trasformato da Budimir. Il Cagliari ha invece vinto grazie alla doppietta di Farias e i gol di Pisacane e Tello. Il Cesena rimane terzo grazie al gol di Ciano che, contro la Salernitana, pareggia il gol di Bovo. Torna alla vittoria il Livorno che riesce ad aver ragione del Modena grazie alla doppietta di Pasquato.

Pareggia anche lo Spezia, in casa contro l’Avellino passato in vantaggio grazie al gol di Jidayi al quale ha risposto Nenè. Ha vinto anche il Brescia 2 a 1 contro il Lanciano, grazie alla doppietta su rigore di Geijio che ha ribaltato il vantaggio iniziale di Di Matteo. Ancora a secco di vittorie casalinghe il fanalino di coda di questa Serie B, il Como, che ha pareggiato 1 a 1 contro il Latina, con le reti di Cassetti e Acosty. Pareggio a reti inviolate, invece, tra Bari e Virtus Entella; mentre il derby dell’Umbria Ternana Perugia è stato vinto dagli ospiti grazie al gol di Ardemagni dagli undici metri. Ricordando gli anticipi di ieri Pescara – ProVercelli 1-0 e Vicenza – Novara 0-2, ecco la classifica della Serie B 2015/2016 dopo nove giornate:

Classifica aggiornata Serie B 2015/2016: Crotone 20; Cagliari 19; Cesena 17; Livorno 16; Spezia, Pescara, Bari 15; Latina, Brescia, Trapani 13; Novara 12; Vicenza, Virtus Entella 11; Ascoli, Perugia, Modena 10; Lanciano, Salernitana 9; ProVercelli 8, Ternana, Avellino 7; Como 6.

Uomini e Donna Gemma e Giorgio Trono Over

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: Gem sostituita da Grace, ecco la fiamma di Giorgio

24 ottobre, la disfatta di Caporetto: la sconfitta che oggi è divenuta un sinonimo