in ,

Serie B 26a giornata risultati e classifica: stop Crotone, vola il Cagliari, risale il Cesena

Giornata ricca di sorprese in Serie B. Tra le prime sei della classe vince soltanto il Cagliari che tenta la fuga approfittando del pareggio del Crotone fermato sull’1-1 dalla Pro Vercelli. Allo Scida fa tutto Budimir, dopo una sfortunata deviazione nella propria porta in apertura di gara pareggia il conto. Aveva aperto le danze della 26esima giornata di Serie B il Pescara che, nell’anticipo di ieri, ha agguantato il Vicenza al 93′ grazie a un super gol di di Lapadula che ha risposto con un’acrobazia al gol di Signori. Da segnalare anche l’errore dal dischetto di Memushaj per gli abruzzesi. Come detto, il Cagliari vince a Latina: dopo un primo tempo equilibrato i sardi segnano tre volte in undici minuti. Di Munari e Melchiorri, doppietta, le marcature con Mariga che aveva momentaneamente accorciato le distanze. Infine, pareggio per il Novara fermato sull’1-1 dal fanalino di coda Como. Di Galabinov e del solito Ganz le marcature.

Identico risultato per il Bari fermato ad Avellino dal gol di Insigne che risponde al super gol di Maniero (VIDEO). Ne approfitta il Cesena che vince a Perugia e vola al quarto posto con i gol di Falco e Ciano che ribaltano il vantaggio di Ardemagni. Vince facile la Ternana: 3 a 0 secco alla Salernitana, grazie ai gol di Furlan, Ceravolo e Meccariello. 4 a 0 ancor più netto della Virtus Entella che con le marcature di Jadid, Troiano, l’autogol di Di Carmine e il gol di Costa Ferreira ha avuto ragione di un Trapani inerme. Vittoria preziosa in chiave salvezza per il Lanciano che supera il Modena con i due promettentissimi giovani Di Francesco e Bonazzoli che rimontano l’autogol iniziale di Vastola. Per avere la classifica completa della Serie B bisognerà attendere i posticipi Spezia – Livorno (domenica ore 17.30) e Ascoli – Brescia (lunedì 20.30).

Classifica aggiornata Serie B: Cagliari 58; Crotone 55; Pescara 48; Cesena, Novara 42; Bari 40;Brescia* 38;  Virtus Entella 37; Avellino 36; Spezia*, Perugia 34; Trapani, Ternana 33; Latina 32; Livorno*30; Vicenza 29; Pro Vercelli 28; Ascoli*, Lanciano 27; Modena 26; Salernitana 24; Como 21.

Mafia arresti in Puglia

Macerata, madre e figlio di 8 anni uccisi a colpi di arma di fuoco: omicidio-suicidio

Valloria

Valloria, il paese delle porte dipinte: come arrivare, storia e curiosità