in ,

Serie B, Bologna ultimissime: Cacia e Sansone stendono il Catania

Serata perfetta, calcisticamente parlando, quella che si è consumata ieri sul prato e sugli spalti del Dall’Ara; nell’anticipo della trentottesima giornata del campionato di Serie B, il Bologna si è sbarazzato del Catania con il punteggio di 2-0, rimettendosi in corsa per il secondo posto, nell’attesa dei risultati di Frosinone e Vicenza impegnate questa sera rispettivamente con Ternana e Brescia.

Per gli uomini di Diego Lopez, ieri squalificato e sostituito in panchina dal suo vice Fini, grande prestazione sia sotto il profilo caratteriale che sotto quello del gioco; nonostante la pioggia battente, la squadra ha giocato bene e ha retto per tutti i 90′, andando in vantaggio nel primo tempo grazie ad una bella combinazione tra Sansone e Cacia che ha portato quest’ultimo a sbloccare il risultato.

Nel secondo tempo le energie e l’intensità è calata leggermente nei primi minuti ma il Bologna è riuscito comunque a mantenere il pallino del gioco; al 72′ episodio curioso, con l’illuminazione del Dall’Ara che si è spenta improvvisamente sul cambio operato dagli emiliani con Mancosu al posto di Cacia. Dopo che le squadre sono rimaste per alcuni minuti sul campo, si è deciso di rientrare proprio quando l’illuminazione si è riaccesa. Pronti via e Sansone ha chiuso il match con un bel tiro a giro, dopo che Mancosu aveva sfruttato una indecisione della retroguardia etnea. Tre punti fondamentali per i rossoblu che rialzano la testa dopo un periodo grigio.

uomini e donne over

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: Giorgio bacia Sonia, Gemma non gradisce

siviglia Juventus

Serie A, violenza ultras: petardi nascosti ovunque, anche nei panini