in ,

Serie B prima giornata, Cagliari-Crotone 4-0 sintesi: i sardi partono alla grande

Non ci poteva essere partenza migliore per il Cagliari in questo campionato di Serie B 2015/2016; nel posticipo della prima giornata i sardi, retrocessi al termine dello scorso torneo e principali candidati alla promozione diretta, hanno confermato le aspettative travolgendo il Crotone tra le mura amiche con un 4-0 che rispecchia perfettamente tutti i valori visti in campo questa sera al Sant’Elia.

La squadra allenata da Rastelli impiega 27′ a sbloccare il risultato; a pensarci è Farias che su invito filtrante di Sau entra in area, resiste ad una carica e spiazza Cordaz: è la rete dell’1-0. Ancora il brasiliano alcuni minuti dopo, precisamente al 40′; questa volta però Farias non è altrettanto fortunato e il suo tiro finisce di poco sopra la traversa.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo e al 14′ gli isolani passano addirittura in superiorità numerica visto che Salzano si fa espellere per somma di ammonizioni; da quel momento per il Cagliari è ancora più facile di quanto non lo fosse stato in precedenza: passano 3′ e Deiola da 30 metri segna la seconda rete. A firmare il tris ci pensa Marco Sau mentre il poker definitivo è di Giannetti. Al Sant’Elia finisce 4-0.

Miss Italia 2015 anticipazioni

Miss Italia 2015 anticipazioni: iniziate le riprese televisive

Pennetta Us Open 2015

Tennis, Us Open 2015: Flavia Pennetta ai quarti di finale, Stosur battuta