in ,

Serie B, risultati della settima giornata: Cagliari in fuga, colpo Trapani a Salerno

In attesa del posticipo di stasera tra Ascoli-Pescara, si è conclusa la settima giornata di serie B. Il Cagliari nel “lunch day” ha battuto 3 a 1 il Cesena e – dopo il pareggio a reti inviolate del Crotone a Vicenza nell’anticipo di ieri – ha staccato le rivali in testa alla classifica. Bari e Spezia vincono di misura 1 a 0 sfruttando il favore campo contro Lanciano e Ternana: entrambe si portano a due punti dal Cagliari. Per i pugliesi è la terza vittoria consecutiva.

Il risultato a sorpresa della giornata è il colpo del Trapani che vince all’Arechi contro la Salernitana – i granata sbagliano anche dal dischetto – portandosi così in quinta posizione a pari punti col Livorno che non sa più vincere: dopo due sconfitte consecutive la squadra di Panucci non va oltre l’1 a 1 contro l’Avellino.

Il Brescia ritrova la vittoria in trasferta dopo sei mesi di astinenza: il derby lombardo contro il Como termina 3 a 1 per le “rondinelle”. Anche il Latina vince in trasferta contro il Modena per 2 reti a 0. Perugia-Entella senza emozioni termina a reti inviolate. Ecco dunque i risultati delle partite della settima giornata di Serie B:

Vicenza-Crotone 0-0 (giocata ieri)
Pro Vercelli-Novara 0-1 (giocata ieri)
Cagliari-Cesena 3-1 (giocata oggi alle 12.30)
Bari-Lanciano 1-0
Como-Brescia 1-3
Livorno-Avellino 1-1
Modena-Latina 0-2
Perugia-Virtus Entella 0-0
Salernitana-Trapani 0-1
Spezia-Ternana 1-0
Ascoli-Pescara ore 20.30

tendenze moda scarpe autunno inverno 2015, tendenze moda scarpe inverno 2015, tendenze moda autunno inverno 2015,

Tendenze moda scarpe autunno inverno 2015: le sneakers più fashion

x factor 9 mika gaffe

X Factor 9, Mika fa una gaffe e il web si scatena