in ,

Serie B risultati e classifica 28^giornata vola il Crotone, si ferma il Pescara

Dopo il pareggio tra Novara Pro Vercelli (3′ Scavone, 5′ Corazza) e la vittoria del Cesena sulla capolista Cagliari (57′ Sensi, 79′ Djuric), nel pomeriggio di oggi si sono. giocate tutte le altre partite della 28 esima giornata del campionato di Serie B. Recupera terreno il Crotone che vince 2-0 contro il Vicenza grazie ai gol di Ricci e Budimir e si riporta a -2 dai sardi. Pesa sicuramente di più il +10 sul Pescara, fermato sul 2-2 dall’Ascoli. E pensare che Lapadula e Cappelluzzo erano riusciti a rimontare il gol di Jantko, ma poi Giorgi regala un punto meritatissimo ai marchigiani. Prosegue il sogno playoff per la Virtus Entella che vince anche contro il Perugia grazie al gol di Caputo in pieno recupero, di Masucci (V) e Prcic le altre due reti.

Vittoria importantissima in chiave plaoff anche per lo Spezia, 1-2 sul campo della Ternana, per via dei gol di Piccolo e Nenè per i liguri e Ceravolo per gli umbri. Torna alla vittoria dopo 5 giornate il Brescia che rifila un 2-1 al Como che suona quasi come una condanna per i lariani. Decisiva la doppietta di Morosini, pareggiata momentaneamente dal solito Ganz. Crisi nera per il Livorno di Panucci, sconfitto anche ad Avellino. Di Tavano, Mokulu e Vergara i gol decisivi. Preziosissimo il gol di Ferrari per il Lanciano che basta per battere un Bari in difficoltà. Stesso risultato per il Modena sul campo del Latina e ancora una volta Crespo deve ringraziare Lucci. 1-1, infine tra Trapani Salernitana con i gol di Pagliarulo e Coda.

Classifica Serie B: Cagliari 61; Crotone 59; Pescara 49; Cesena 46; Novara, Virtus Entella, Spezia 43; Brescia 42; Bari 41; Avellino; Trapani 39; Ternana 36; Perugia 34; Latina 33; Modena, Ascoli 32; Livorno 31; Vicenza 30; Pro Vercelli, Lanciano 29; Salernitana 26; Como 22.

Room recensione, Brie Larson interpretazione da Oscar: spazzati via gli ultimi dubbi

Italia Convocati Sei Nazioni

Rugby Sei Nazioni, Italia – Scozia 20-36 risultato finale: altra sconfitta per gli azzurri