in ,

Serie D, Potenza: 50 tifosi assaltano il pullman e picchiano i giocatori

La stupidaggine di certi pseudo-tifosi continua ad abbattersi sul calcio italiano, dalla Serie A alla Serie D fino alle leghe minori. Una giornata da dimenticare ieri per giocatori e dirigenti del Potenza calcio che si trovano in tredicesima posizione nel girone H del campionato di Serie D. La sconfitta di ieri per 2-1, maturata sul campo del Manfredonia, ha fatto arrabbiare, e non poco, i supporters del Potenza.

Proprio mentre il custode stava aprendo i cancelli dello stadio Viviani per permettere l’accesso al pullman con i giocatori, è scattata l’ira degli ultras del Potenza. Una cinquantina di persone, con il volto coperto, hanno fatto irruzione all’interno del mezzo, colpendo indistintamente giocatori della prima squadra, dirigenti e persino giocatori delle giovanili. Per fermare la violenza è stato necessario l’intervento di Polizia e Carabinieri che hanno sedato gli animi.

La società del Potenza che, come detto naviga in acque poco tranquille del campionato di Serie D, ha espresso tutto il proprio rammarico per il comportamento di alcune persone che non fanno altro che rovinare l’immagine della città. Dunque, il Potenza calcio esprime vergogna, mista a rabbia e delusione per l’aggressione subita dal pullman della squadra al rientro da Manfredonia.

Pallone d Oro 2015

Pallone d’Oro 2015: dove vedere la premiazione in diretta tv, in streaming e a che ora?

violenza di genere, violenza di genere in italia, violenza di genere significato, violenza sulle donne,

Violenza di genere: i murales degli artisti di Pakistan e India per combatterla