in ,

Serie A risultati oggi vincono Udinese, Sampdoria e Chievo

Dopo lo scialbo 0-0 tra Palermo e Bologna nell’anticipo dell’ora di pranzo, alle ore 15 si sono giocate altre quattro partite valida per la 27 esima giornata del campionato di Serie A. Molte delle squadre impegnate, come la Sampdoria e l’Udinese, dovevano vincere per allontanarsi dalle zone rosse della classifica. Altre come Carpi, Frosinone e Verona non sono riuscite, almeno per questa giornata, a riaprire il discorso salvezza.

UDINESE – HELLAS VERONA 2-0 (31′ Badu; 56’Thereau).
Finito l’incubo Dacia Arena per l’Udinese che da quando lo stadio ha assunto questa denominazione (16/01) non era ancora riuscito a segnare. Il primo marcatore è stato Badu che, in posizione viziata da fuorigioco, ha spizzato in porta il cross di Di Natale. Per l’Udinese ha chiuso poi i conti, in apertura di secondo tempo, Cyril Thereau con un Verona che sembrava aver perso lo smalto delle ultime uscite.
SAMPDORIA – FROSINONE 2-0 (44′ Fernando; 69’Quagliarella).
La Sampdoria voleva vincere a tutti i costi e lo ha dimostrando, aggredendo gli avversari sin da subito. Nonostante un primo tempo all’attacco, il vantaggio arriva soltanto nel finale con la seconda rete in Serie A del brasiliano Fernando che realizza dopo lo scambio con De Silvestri. Nella ripresa Quagliarella trova il secondo gol consecutivo in girata, dopo una corta respinta della difesa.

CHIEVO VERONA – GENOA 1-0 (51′ Castro).
Una partitina bruttina vinta con merito dal Chievo che si prende i tre punti grazie al gol di Castro, siglato di testa da pochi passi a inizio ripresa. Grazie a questa vittoria gli uomini di Maran volano a 34 punti in classifica in decima posizione. Il Genoa, invece, viene superato dall’Udinese e raggiunto dai cugini della Samp, c’è ancora da lottare dunque per Gasperini e i suoi ragazzi.
CARPI – ATALANTA 1-1 (52′ Kurtic; 75’Verdi rig.)
Succede tutto nel secondo tempo: Kurtic apre le marcature e Simone Verdi, entrato poco prima, riacciuffa il pareggio dagli undici metri. Un punto che serve più all’Atalanta, ora a quota 30, che al Carpi lontano sei punti dalla zona salvezza, occupata dal Palermo a quota 27.

Dove vedere Manchester United Manchester City

Manchester United – Arsenal 3-2 highlights, sintesi, video gol Premier League

menopausa

Menopausa, terapia ormonale sostitutiva: “Protegge cervello e ossa”