in ,

Serie tv 2016 cancellate: le tristi verità per i telefilm addicted

Il 2016 è un anno drastico per i telefilm addicted, che dovranno assistere alla cancellazione di alcune delle serie tv che da sempre guardano con piacere. Dai political drama ai teen drama, sono vari i generi che hanno subito un drastico calo di ascolti e, per questo, le serie tv non vengono contemplate dai palinsesti dei network per il 2016. Per molte serie tv, la perdita di telespettatori è un dato rilevante che non è migliorato in alcun modo nel 2016. In altri casi, si tratta di serie tv che non hanno avuto successo sin dalla prima stagione.

Resta il fatto che tra le serie tv cancellate nel 2016 c’è anche qualche telefilm che, in precedenza, ha conquistato una gran fetta di serie tv addicted. E’ il caso di Castle, la serie tv della ABC cancellata come Blood&Oil, Agent Carter, Galavant, Nashville, The Family, The Muppets e Wicked City. Bordetown, Cooper Barrett’s Guide to Surviving Life, Grandfatheret, Minority Report e The Grinder sono le serie tv cancellate che vanno in onda su Fox. La CBS non ha rinnovato CSI: Cyber, Limitless, Mike & Molly, Person of Interest, The Good Wife che è finita ed Under The Dome. Brutte notizie anche per gli amanti delle serie tv della CW: non rivedranno più  Beauty and The Beast, che finisce con la quarta stagione quest’estate, e Containment.

Game of Silence, Hannibal, Heroes, Reborn, Mr. Robinson, Telenovela e Undeteable sono le serie tv cancellate dalla NBC. Da HBO e altre case produttrici, invece, sono i seguenti i titoli che mancano all’appello per i prossimi mesi del 2016, perché cancellate o teriminate: Getting On, The Brink, Togertherness, Banshee, Chasing Life, Hell on Wheels, Melissa&Joey, The Bastard Executioner, The Comedians, The Returned e Unforgettable.

The Vampire Diaries 8 stagione: cosa si nasconde nella cripta? Parla Julie Plec

selfie da cancellare

WhatsApp news impostazioni: cancellare le immagini e i video nascosti dai gruppi in chat