in ,

Serie tv da vedere, ma criticate dagli attori: spiegate le assurde uscite di scena

The 100 è una delle serie tv che ha conosciuto un notevole periodo di gloria, proprio di recente. Grey’s Anatomy è la serie tv cult, considerata il capolavoro di Shonda Rhimes da molti. Gossip Girl è un pilastro per il genere teen. Per non parlare di Streghe, una delle serie tv che insieme a Beverly Hills 90210 ha accompagnato le generazioni degli anni ’90. Eppure, per le quattro serie tv e molte altre che vedremo di seguito, gli attori che hanno vestito i panni di personaggi più o meno principali non hanno che critiche.

Ricky Whittle di The 100 ha confessato che l’uscita di scena del suo personaggio è stata una scelta obbligata dal fatto che lui volesse abbandonare lo show. “Katie è delusa e ferita per il fatto che non è mai stata valorizzata come hanno fatto per altre star come Sandra Oh e Isaiah Washington” ha invece rivelato una fonte vicina a Katharine Heigl, la dottoressa Izzie di Grey’s Anatomy che, dopo la sesta stagione ha voluto abbandonare lo show. Gossip Girl è la serie tv che ha avviato Chace Crawford verso la carriera di attore. A proposito del suo personaggio, Nate Archibald, Chace si esprime sostenendo di dover “ritrovare la dignità persa sul set della seconda stagione. Dalla terza stagione in poi è stato tutto terribile”. Come Gossip Girl, anche Streghe è una serie tv che ha fatto compagnia a molti adolescenti. Shannen Doherty, che ora combatte la sua lotta contro il tumore al seno, ha criticato la serie tv, definendola “Uno spettacolo per dodicenni” e affermando che a 30 anni non avesse più tempo per i drammi adolescenziali.

Rimanendo sempre sulle serie tv rivolte ad un pubblico di teenager, sorprende quando affermato da Matthew Morrison e Jane Lynch di Glee: concordano sul fatto che sia finito al momento giusto e che la serie tv non manchi loro proprio per nulla. Vi sareste mai aspettati che una serie tv in voga come The O.C. fosse criticata proprio un attore del cast? Cam Gigandet ha risposto in modo secco quando gli è stato chiesto se fosse rimasto in buoni rapporti con il resto della crew: “No, in realtà Ben McKenzie era molto cattivo con me. Non ho mai fatto niente ma lui faceva sempre lo str***”. 

Classifica Itunes Italia oggi, la top10 dei brani più ascoltati: Rovazzi e non solo

Temptation Island 2016

Temptation Island 2016 sesta puntata del 27 Luglio 2016: coppie alla resa dei conti