in ,

Serie A ultimissime, lo svincolato Cassano: “Farò il direttore tecnico”

Dopo essersi svincolato dal Parma a causa del mancato pagamento degli stipendi, Antonio Cassano è rimasto svincolato, non avendo trovato un’altra sistemazione e al momento si trova in vacanza alle Maldive con la moglie Carolina, in attesa di avere la possibilità di trovare una nuova occasione magari durante il mercato estivo che inizierà tra un paio di mesi.

Fantantonio è stato intervistato da una nota rivista, rilasciando alcune dichiarazioni molto interessanti, così come riportano anche i colleghi di Gazzetta dello Sport; l’ex Parma ha ribadito di avere una voglia matta di tornare a giocare e di come ha rinunciato alla proposta del Bari per motivi familiari. Sul futuro ha dichiarato di avere l’idea di intraprendere la carriera da direttore tecnico. Di seguito alcune delle dichiarazioni di Cassano: 

“Mi manca lo spogliatoio, gli allenamenti, il ‘cazzeggio’ con i colleghi dalla mattina alla sera. E poi non sento più l’adrenalina. Ma doveva andare così. Ho detto ‘no’ anche alla proposta del Bari per questioni familiari. Io vorrei ancora giocare, ma in futuro mi piacerebbe fare il direttore tecnico e gestire i rapporti tra società e squadra: con me pochi sgarrerebbero, perché se uno sbaglia lo riconosco subito. “

Amichevoli: Spagna ko in Olanda, Capo Verde batte il Portogallo 2-0

Podolski Inter serie A

Inter – Parma probabili formazioni Serie A 29esima giornata