in ,

Servizio Sanitario: Italiani in fuga

Gli Italiani sono in fuga dal Servizio sanitario nazionale. I ticket sono stellari ed i tempi di attesa troppo lunghi, oltre 12 milioni di Italiani sono spinti verso gli operatori della sanità privata.

La spesa privata, secondo le stime che emergono dal documento conclusivo dell’indagine conoscitiva sulla sostenibilità economica del Ssn, condotta dalle commissioni Bilancio e Affari Sociali della Camera, ha sfondato il muro dei 30 miliardi l’anno. Con precisione: 30,3 mld, tra diagnostica, farmaceutica e assistenza. Dal documento si legge: “una percentuale rilevante della spesa sanitaria complessiva”. I deputati osservano: “Una spesa ingente, pur non collocandosi su un livello non dissimile da quella di altri Paesi europei, è nel nostro Paese quasi per intero “out of pocket”, mentre altrove è in buona parte intermediata da assicurazioni e fondi”.

la battaglia del Salento contro il gasdotto Tap, canzone state 2014

Salento: una canzone contro il gasdotto dall’Azerbaijan, “No Tap” il tormentone dell’estate

Celiachia: non è una dieta dimagrante