in ,

Settembre 2013: mese carico di scioperi, le date

Si prevede un settembre caldo sul fronte degli scioperi, che riguarderanno il trasporto aereo, quello pubblico locale, la giustizia e le tlc. Già dalla prossima settimana per chi vola non sarano giorni facili: il 6 settembre si fermeranno per 24 ore comandanti e piloti di Alitalia Cityliner, esclusi i voli da e per Bologna. Nella stessa giornata invece ci sarà il blocco dalle 12 alle 16 dei Canadair antincendio di Inaer Aviation proclamato dall’Ugl Traporti.

Dal 9 settembre si prevedono difficoltà e disagi negli aeroporti di Linate e di Malpensa, questo per via di una protesta indetta dai dipendenti di Sea e Sea Handling, le società che gestiscono gli scali e le operazioni a terra dei velivoli. Sempre nella giornata del 9 ci sarà lo stop dei mezzi pubblici: a Roma, Palermo, Benevento e Torino. Successivamente, appena due giorni dopo lo sciopero interesserà Pisa, Livorno e Lucca e l’intera regione dell’Umbria.

sciopero aerei


Il 10 partirà invece lo sciopero degli straordinari dei dipendenti delle Poste indetto dai Cobas. Anche il settore delle telecomunicazioni sarà interessato ad una protesta dal 13 settembre al 6 ottobre. Tl Sindacato Nazionale Autonomi Telecomunicazioni Radiotelevisioni e Società consociate ha proclamato uno sciopero in Telecom Italia con modalità varie a secondo dei settori.

Dal 16 al 20 settembre anche i tribunali potrebbero fermarsi, questo a causa di uno sciopero da parte degli avvocati penalisti che si asterranno dalle udienze e dalle attività giudiziarie (escluso il circondario di Nocera Inferiore).

Seguici sul nostro canale Telegram

Realtime, è polemica sulla versione kids and teens di “Guardaroba perfetto”

Eugenio e Francesca

Uomini e Donne, Eugenio Colombo rivela il segreto della sua storia con Francesca: “Facciamo tanto l’amore”