in

Severgnini: Presidente della Repubblica? A Berlusconi interessa per avere la grazia”

Beppe Severgnini, ospite ieri sera su La7 della trasmissione “Le Invasioni Barbariche” di Daria Bignardi, non ha dubbi sull’attuale scenario politico italiano. “In questi giorni stiamo assistendo ad un Beppe Grillo nei panni dello “sfascista”, mentre il centrodestra con Berlusconi alla guida continua a non essere “commestibile” per buona parte dell’elettorato. Secondo me – ha aggiunto il noto giornalista nello studio della Bignardi -, a differenza dello sfascista Grillo, Berlusconi potrebbe indossare per una volta i panni del vero “statista”, decidendo di fare un passo indietro per il bene di tutti. Potrebbe dire “ok, se sono io il problema, mi faccio da parte”, rendendo in questo modo il PDL più appetibile in vista di una prossima tornata elettorale. Ma tanto – ha aggiunto Severgnini – non lo farà mai”.

Le Invasioni Barbariche

Ma ad animare la scena politica italiana di questi giorni non c’è solo la (difficile) costituzione del nuovo Governo. Si avvicina l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica e si è già aperta la bagarre tra i vari schieramenti in Parlamento sul toto-candidati.

Anche su questo punto l’opinione di Beppe Severgnini è piuttosto chiara. E la espone senza peli sulla lingua. “Siamo qui per dirci tutto, vero?” – chiede alla conduttrice – “Ecco, allora io penso che Silvio Berlusconi voglia decidere chi sarà il nuovo Presidente della Repubblica. Ma per un motivo molto semplice – conclude Severgnini –, una figura amica gli consentirebbe un’eventuale grazia nel caso in cui la sua situazione processuale dovesse peggiorare”.

Ecco, direttamente sul sito ufficiale di La7, il video integrale della puntata di ieri de “Le Invasioni Barbariche”, in cui era appunto ospite Beppe Severgnini.

[visibile]

Fai il Login Con Facebook per vedere il VIDEO di BEPPE SEVERGNINI

ospite a LE INVASIONI BARBARICHE

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

La Santa Pasqua è alle porte!

Anticipazioni Centovetrine 29 marzo 2013: le allucinazioni di Damiano