in ,

Seviziato a Napoli, sua madre a Domenica Live: “Voglio giustizia, hanno rovinato mio figlio”

A Domenica Live parla Stefania, la madre del 14enne seviziato a Napoli, nel quartiere Pianura. Un grido rabbioso di disperazione il suo: “Il mio è un dolore che non si può sopportare, voglio giustizia, hanno rovinato mio figlio!” – dichiara la donna colta da un malore ieri mattina – “Lui non ha più parlato di ciò che ha subito dal giorno del ricovero, sta sul letto di ospedale sempre con lo sguardo rivolto al soffitto”.

Il povero ragazzino dovrà affrontare un calvario lungo mesi, nella speranza di potersi riprendere. Ma oltre a quello fisico, il danno subito è anche e soprattutto psicologico. Uno sfregio sessuale, una sevizia inflittagli di cui difficilmente si dimenticherà. La signora Stefania giudica “un vigliacco” l’aguzzino di suo figlio, fuggito via dal pronto soccorso quando la vide arrivare dopo il ricovero di suo figlio.

Chiara Poggi omicidio

Omicidio Garlasco, testimone dichiara: “La bici sequestrata a Stasi non è quella che ho visto io”

Calciomercato Inter ultimissime: Schar, la Lazio si inserisce sul difensore