in ,

Sfratto di un malato di cancro: 200 persone in aiuto

Succede a Carlton, cittadina inglese, il signor Tom Crawford, che sta combattendo contro un cancro alla prostata, viene sfrattato dagli ufficiali giudiziari. 200 Persone sono accorse in aiuto del 63enne Crawford, impedendo agli ufficiali di sfrattarlo.

video sfratto crawford persone aiuto

La benevolenza e la gentilezza dei vicini, (e non), nei confronti dell’uomo, ha subito suscitato l’attenzione del Daily Mail, che ne ha prontamente diffuso la notizia. Circa 200 persone sono scese in strada per fermare lo sfratto; Tom Crawford aveva precedentemente pubblicato un video chiedendo aiuto, un filmato guardato da più di 7500 persone. A chiunque fosse sceso in suo aiuto, il signore di Carlton avrebbe offerto una buona tazza di tè. Contro lo sfratto dal bungalow, dove Crawford ha vissuto per 25 anni con la moglie, sono arrivate 200 persone.

Secondo la UK Asset Resolution, una holding di servizi finanziari britannica, l’uomo deve ancora estinguere un mutuo stipulato nel 1988 e per questo deve essere sfrattato. I Crawford, però, sostengono che c’è stato un errore commesso dalla banca. Grazie alle persone corse in suo aiuto, gli ufficiali giudiziari sono andati via dall’abitazione.

Vera Lepikhina incidente

Scontro tra auto e Tir a Termoli: donna muore nel giorno delle sue nozze

Solar Electric Scooter monopattino solare

Monopattino a energia solare: nuovo esempio di mobilità sostenibile