in ,

Shameless 7 stagione, la malattia di Ian: il ritorno di Mickey lo aiuterà?

Sembrava che tutto filasse liscio per Ian: un nuovo lavoro, un nuovo fidanzato e l’allontanamento da Frank lo hanno aiutato ad affrontare i suoi problemi. Tuttavia, la vita sentimentale di Ian Gallagher in Shameless 7 sta diventando più complicata e, di riflesso, il ragazzo ha più difficoltà a gestire la sua malattia. Giunti al quarto episodio di Shameless 7, infatti, è chiaro che il tradimento del pompiere abbia destabilizzato Ian. Il ritorno di Mickey potrebbe aiutarlo a superare la vicenda.

Da questa estate, si parla del probabile ritorno di Noel Fisher nei panni di Mickey Milkovich in Shameless 7. Ora che la settima stagione della serie tv ha preso il via, l’ipotesi del ritorno dell’ex fidanzato di Ian Gallagher è una conferma: stando alle notizie che giungono dai megazine americani, il ritorno di Mickey è previsto a breve. L’ex fidanzato di Ian apparirà in Shameless 7 con il nono episodio della serie tv. Mickey è uscito dal carcere: aiuterà Ian, come ha già fatto in passato, oppure peggiorerà la situazione? Quel che è certo è che Mickey e Ian si incontreranno di nuovo.

Ian e Mickey si sono lasciati nel peggiore dei modi: Gallagher ha troncato con Milkovich durante il primo episodio di Shameless 6, quando ha capito che per curare il suo disturbo avrebbe dovuto stare da solo. Intanto, Mickey è stato arrestato. L’ultima immagine della coppia risale a quando Ian, convinto da Svetlana, è andato a trovare l’ex fidanzato in carcere e Mickey gli ha mostrato il tatuaggio.

ESSELUNGA EREDITA' CAPROTTI SEGRETARIA

Esselunga eredità Caprotti: alla storica segretaria va una cifra da capogiro

Arrow 5×04 anticipazioni: Oliver aiuta Diggle, il team protegge Star City