in ,

Shia LaBeouf maratona: #allmymovies per un binge watching di 3 giorni

E’ partita martedì 10 novembre, ore 12.00 di New York, la bizzarra maratona dell’attore, regista e cantante Shia LaBeouf. Per tre giorni infatti l’attore sarà all’Angelica Film Center di New York per vedere consecutivamente tutti i suoi film a partire dall’ultimo Man Down (2015) al primo della sua carriera, Nausicaa della valle del vento (1984), di cui è stato doppiatore. Tre giorni e ventinove film da vedere in cui lo stesso Shia LaBeouf appare, nessuna pausa e tanti popcorn.

Shia LaBeouf ha presentato la sua strana maratona attraverso i social network con l’hashtag #allmymovies, che su Twitter sta già spopolando, ma è possibile per tutti vederlo in diretta al cinema di New York mentre fa da spettatore davanti ai film della sua carriera attraverso questo canale streaming. Nel frattempo il pubblico può entrare gratuitamente a godersi con l’attore e regista i film proiettati in sala.

Un esperimento alquanto strano quello al quale Shia La Beouf si sta sottoponendo; a parte le difficoltà fisiche quali non dormire ne fare pause per i propri bisogni durante i tre giorni di proiezione, La Beouf fa una cosa che tendenzialmente gli attori detestano, ovvero vedersi nei propri film. Ce la farà a portare a termine la missione?

Foto: Facebook

caso bozzoli news indagini

Caso Bozzoli news: due nuovi elementi anomali nelle indagini

I cugini dei Millenials saranno a capo delle aziende del futuro