in

Sicurezza online: collaborazione tra Google e Dashlane per Open Yolo, un nuovo sistema di gestione password

La sicurezza online e la gestione delle password, in questa chiave di lettura, sono da sempre obiettivo delle major di internet. Google e Dashlane hanno annunciato da pochissimo la loro nuova collaborazione per il sistema Open Yolo. La questione sicurezza negli ultimi anni si è molto diversificata, dalla scansione dell’iride alla lettura delle impronte digitali, sono infatti molti i sistemi per proteggere i propri dati da hacker e malintenzionati, ma l’utilizzo di password rimane il sistema più utilizzato.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE

Google attraverso una nuova collaborazione con Dashlane, uno dei gestori di password migliori al mondo, ha annunciato la creazione di una nuova API per la gestione delle password chiamata Open YOLO. Google ha la chiara intenzione di rendere più facile ed immediato l’accesso tramite le proprie credenziali, evitando agli utenti l’annosa e noiosa questione di effettuare login e copia ed incolla. Google Smart Lock è la versione passata, Open YOLO continuerà questo tipo di lavoro migliorandone le caratteristiche.

L’obiettivo di fondo è quello di creare una vera e propria via d’accesso sicura e costante alle applicazioni per l’utilizzo di altri gestori password presenti all’interno del dispositivo in modo da sfruttare il database che abbiamo salvato. Stando a quanto riferito da Google, la prima App capace di supportare Open YOLO sarà la stessa Dashlane. Inizialmente il nuovo progetto open sourche si svilupperà su Android per poi applicarsi anche sugli altri sistemi operativi.

Ferragosto 2016 a Roma, Milano e Venezia: eventi, gite fuori porta e idee curiose

Replica Il Segreto oggi 7 Agosto 2016: ecco dove vedere la puntata