in ,

Sid, il cane usato per gli esperimenti di un veterinario

Sid è un cagnolone che viveva in Texas, amato e coccolato dalla sua famiglia. Improvvisamente però, inizia a sentirsi male, dunque il suo padrone lo porta dal veterinario. Dopo la visita il dottore decide che non c’è altro da fare per Sid, perchè soffre di una malattia spinale congenita e propone all’uomo l’eutanasia per l’animale. Cane e padrone si salutano per l’ultima volta.

leonberger

Sei mesi dopo il padrone di Sid torna dal veterinario per un’altra questione e scopre una cosa incredibile. Sid è legato sul retro della clinica dove il dottore lo usa come cavia per fare sperimentazioni sulle trasfusioni di sangue.

Il Leonberger è stato immediatamente liberato e il veterinario è stato denunciato per crudeltà sugli animali. Ma la malattia spinale congenita? Tutta una scusa, era solo un malanno passeggero. Sid sta benissimo. Per fortuna sono bastate solo semplici cure d’ambulatorio e le coccole del suo padrone per farlo tornare in forma.

photo credit: nutmeg66 via photopin cc
photo credit: nutmeg66 via photopin cc

Juve: una stagione deludente a metà

Alessandro Del Piero

Alex Del Piero: il suo futuro potrebbe essere con i Los Angeles Galaxy