in

Sienna Miller dopo il tradimento e il Tabloidgate: “Io e Jude ci abbiamo riprovato”

A distanza di anni dalla fine della loro storia d’amore, si riaccendono i riflettori su Jude Law e Sienna Miller, vittime inconsapevoli del Tabloidgate. Nei giorni scorsi, l’attore inglese è stato convocato in tribunale per testimoniare al processo contro il “News of the World”, il tabloid id Rubert Murdoch colpito dallo scandalo delle intercettazioni. Un parente di Law avrebbe, infatti, rivelato al tabloid i dettagli sul tradimento di Sienna Miller con Daniel Craig, avvenuto ai tempi della relazione con Jude Law.

sienna miller daniel crag

Mentre Jude Law è apparso colpito da tali rivelazioni, ritenendo di essere stato tradito in primis da uno di famiglia, Sienna Miller è tornata sull’argomento per dire la sua. “Dovevo cercare di riconciliarmi con Jude, perché la nostra storia è stata una parte importante delle nostre vite, ed è finita in modo orribile. Quando qualcosa finisce così, è importante cercare di tornare indietro e chiudere quella porta o aprirne un’altra. È stata un’esperienza molto salutare, catartica“, ha dichiarato l’attrice a “Esquire”.

La Miller non ha mai negato di aver tradito l’allora fidanzato Jude Law, assumendosi ogni responsabilità, e non ha mai negato neppure i motivi che l’hanno spinta a tradire: l’attrice avrebbe avuto una relazione con il bel Daniel Craig in seguito al tradimento di Jude Law con la tata dei suoi figli. Dopo quella ripicca, la coppia ci ha riprovato nel 2009, senza successo. Adesso, tra la MIller e Law i rapporti sono amichevoli, tanto che l’attrice ha dichiarato di amare pazzamente i figli dell’ex compagno.

tortellino sfida vinta da Bologna

Il tortellino più buono? È di Bologna

digital divide progetto Bologna

A Bologna un progetto per l’inclusione digitale delle fasce deboli