in ,

Sigarette al costo ideale di 13 euro al pacchetto

La società di consulenza d’affari Microecnomix ha realizzato uno studio, pubblicato sul quotidiano francese Le Parisien, in cui si sottolinea che il il prezzo ideale di un pacchetto di sigarette dovrebbe essere di 13 euro e 7 centesimi. Il calcolo è stato effettuato considerando il costo che la società deve sostenere a causa del fumo.

Secondo la ricerca effettuata la colletività francese sarebbe costretta a pagare 16,3 miliardi di euro per le spese sanitarie, 3,3 miliardi di imposte non riscosse a causa della prematura morte dei fumatori e 16 miliardi di mancata produzione aziendale tra pausa sigaretta, assenze per malattie, etc., per un totale di 35,6 miliardi di euro.

Naturalmente esistono anche dei vantaggi economici per la collettività, come le entrate per l’erario rappresentate dalle tasse sui tabacchi e il risparmio sulle pensioni non versate ai fumatori morti. I benefici complessivi ammonterebbero ad un cifra pari a 20,6 miliardi di euro. Dalla differenza risulta che i fumatori costerebbero circa 15 miliardi alla comunità. Dunque il prezzo indicativo per ogni pacchetto di sigarette dovrebbe essere di 13,07 euro, secondo il principio spiegato da uno dei firmatari della ricerca: “Chi inquina, dovrebbe pagare”.

mcdonald's colazione gratis pigiama

McDonald’s: colazione gratis, ma solo … in pigiama

Giallo di Pordenone news a Pomeriggio 5

Giallo di Pordenone: i viaggi in Svizzera di Trifone, ultime news a Pomeriggio 5