in

Sigarette: i 7 cambiamenti drastici introdotti con la nuova direttiva UE

Il mondo delle sigarette e del tabacco sta cambiano. Alcuni decenni fa, accendersene una era sinonimo di indipendenza o un modo per rompere il ghiaccio durante una conversazione. I tempi, però, sono cambiati. Il modo in cui guardiamo alla nostra salute, è cambiato. E così l’Unione Europea, forte anche degli ultimi studi effettuati che pongono le sigarette fra i massimi rischi per la salute, con almeno 700 mila decessi prematuri all’anno dovuti al tabacco, è pronta a introdurre normative atte a combatterlo. Ecco i 7 cambiamenti più importanti che dobbiamo aspettarci.

Immagini esplicite: da anni ormai sui pacchetti di sigarette spiccano immagini scioccanti allo scopo di far desistere il consumatore all’acquisto. Con le nuove regole, queste immagini ancora più spazio, per la precisione il 65% della superficie dei pacchetti.

Messaggi e frasi sui pacchetti di sigarette e di tabacco: anche le frasi che spiegano i rischi legati al consumo di tabacco, come infarti, ictus, cancro ai polmoni e complicazioni all’apparato cardiocircolatorio, verranno ingranditi e occuperanno il 65% delle nuove confezioni.

Pacchetti da dieci: non sarà più possibile acquistare una confezione da dieci sigarette, ma saranno disponibili solo i classici pacchetti da venti.

Sigarette aromatizzate: che siano al mentolo, alla vaniglia, ai frutti di bosco – semmai esistano – saranno destinate a scomparire dagli scaffali dei tabaccai.

Pacchetti generici: così come il governo australiano fece nel 2012, anche l’Unione Europea farà in modo che sugli scaffali dei tabaccai ci siano solo pacchetti generici, ovvero, senza il marchio dell’azienda produttrice.

Sigarette elettroniche: dall’Unione Europea verrà stabilito un quantitativo massimo di nicotina, un volume massimo delle cartucce, dei serbatoi e dei contenuti liquidi. Inoltre, dovranno avere una chiusura a prova di bambino.

Stop al fumo in auto con minori e donne incinte: sarà vietato fumare nell’auto in presente di donne in stato interessante o di minori. Inoltre le multe saranno più aspre e sarà vietato fumare all’esterno di edifici ospedalieri.

Photo Credit: Simone Mescolini/Shutterstock.com

sorella veronica panarello news

Loris Stival, indiscrezioni perizia psichiatrica: Veronica Panarello rischia condanna a 30 anni?

Olimpiadi Rio 2016 nuoto

Europei di Nuoto di Londra 2016: Paltrinieri oro e Detti argento negli 800 stile, oro anche per Dotto nei 100