in ,

Silvio Berlusconi condizioni di salute, il medico: “Probabile operazione martedì 14”

Dovrebbe essere fissata per martedì 14 giugno l’operazione al cuore a cui dovrà essere sottoposto Silvio Berlusconi per la sostituzione della valvola aortica; a renderlo noto il medico personale dell’ex presidente del Consiglio, Alberto Zangrillo, che si è fermato con i giornalisti mentre si recava all’ospedale San Raffaele di Milano dove l’ex Cavaliere si trova ricoverato da martedì scorso.

Berlusconi infatti era stato vittima di uno scompenso cardiaco e si trova in convalescenza e sotto controllo medico nel nosocomio milanese dove l’equipe medica ha deciso di operarlo; nella giornata di ieri erano intervenuti gli esperti del reparto di cardiologia del San Raffaele che hanno spiegato i rischi ma che hanno rassicurato in parte su come si svolgerà l’operazione.

Al momento comunque non c’è l’assoluta certezza sul fatto che Berlusconi entrerà in sala operatoria martedì; come ha spiegato Alberto Zangrillo, lunedì verranno effettuati ulteriori accertamenti lunedì e che per recuperare l’ex presidente necessiterà di almeno un mese di convalescenza.

Seguici sul nostro canale Telegram

Ansia e attacchi di panico

Attacchi di panico e Ansia: 7 pensieri che le persone ansiose fanno ogni giorno

mojito, mojito ricetta originale, mojito ricetta originale cubana, come si fa il mojito, ingredienti per il mojito, mojito come si prepara,

Mojito ricetta originale: proporzioni e dosi fai da te per l’estate 2016