in ,

Silvio Berlusconi condizioni di salute, prosegue la riabilitazione: a giorni lascerà l’ospedale

Prosegue la riabilitazione di Silvio Berlusconi dopo l’intervento chirurgico al cuore al quale l’ex Premier era stato sottoposto lo scorso 14 giugno; dopo uno scompenso cardiaco si era resa necessaria per Berlusconi un’operazione per sostituire la valvola aortica che è stata effettuata all’ospedale San Raffaele di Milano. Nei giorni successivi all’intervento l’ex cavaliere è rimasto ricoverato nel nosocomio lombardo e ha successivamente cominciato la riabilitazione. 

Si tratta sopratutto di esercizi motori e respiratori che si rendono necessari quando viene effettuata un’operazione a cuore aperto; attraverso la riabilitazione si cerca di ridurre il rischio di complicazioni post-operatorie e sopratutto di velocizzare i tempi di recupero. Silvio Berlusconi avrebbe risposto bene in queste settimane all’iter di riabilitazione, così come confermato anche dalle persone vicino all’ex Premier.

Secondo quanto riportato da Ansa probabile che Berlusconi possa addirittura lasciare il San Raffaele nei prossimi giorni, molto prima di quanto previsto dagli stessi medici nei giorni precedenti ed appena successivi all’operazione.

coworking torino tollbox betahaus

Coworking, Torino si apre all’Europa grazie alla partnership tra Toolbox e betahaus

Formula 1 2016 GP Messico

Formula 1 2016, GP Austria prove libere: Rosberg davanti, Vettel 4°