in ,

Silvio Berlusconi diventa vegetariano: una scelta “per il rispetto per gli animali”

Arriva a sorpresa la scelta dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che attraverso le pagine del Corriere della Sera spiega la sua scelta di votarsi alla dieta vegetariana“Da quando ho letto delle sofferenze degli animali che viaggiano verso il macello, e quindi verso la morte, m’è passata la voglia di mangiare carne. Posso farne a meno, della carne. E lo farò. Stiamo parlando di creature meravigliose. Come si fa a ucciderle? Come si fa a mangiarle?”

Una scelta quella del leader di Forza Italia che ben si sposa con gli annunci fatti sulla linea del partito al momento della candidatura di Stefano Parisi a sindaco di Milano; dichiarazioni che lasciavano intendere un maggiore interesse della linea del partito verso la difesa dell’ambiente e degli animali.

Rimangono ancora sconosciute le cause della decisione presa dal leader di Forza Italia Silvio Berlusconi relativamente alla nuova dieta, anche se sembra che il politico abbia scelto di bandire la carne dalla tavola principalmente per il rispetto degli animali. Ad ogni modo l’ex premier diventa parte integrante di una tendenza che si sta accrescendo in Italia; i dati Eurispes del 2016 raccontano infatti di un 8% di italiani che ha scelto questo stile di vita, in crescita rispetto al 2015 quando erano il 5,7%.

Credit Foto: miqu77 / Shutterstock

Bargnani San Antonio Spurs

Basket Serie A1, Olimpia Milano su Andrea Bargnani: proposto un triennale

termini tv

Termini Tv, intervista al creatore della televisione: un viaggio tra storie e racconti