in ,

Silvio Berlusconi divorzia da Veronica Lario

In serata si è appreso che il Tribunale di Monza ha notificato la sentenza di divorzio degli, ormai ex coniugi, Silvio Berlusconi e Veronica Lario. Si tratta di una sentenza parziale che definisce solo lo stato civile dei due. Mettendo fine al loro matrimonio celebrato civilmente nel dicembre 1990. Si chiude l’esperienza matrimoniale, ma resta aperto il contenzioso economico sull’ammontare dell’assegno mensile che l’ex premier dovrà pagare all’ex moglie.

berlusconi e dudu

Rimangono pendenti due ricorsi: il primo presentato da Berlusconi contro la decisione del Tribunale milanese del dicembre 2012 che ha sentenziato la separazione riconoscendo alla Lario un assegno di 3 milioni di euro al mese, l’altro presentato dall’ex moglie contro la riduzione dello stesso assegno ad appena 1,4 milioni al mese, stabilito dal giudice di Monza, dopo la prima udienza dalla causa di divorzio che il Cavaliere ha iniziato la scorsa estate.

Adesso il Cavaliere nel suo nuovo stato sentimentale può, come da annuncio precedente, convolare a nozze con la giovane e avvenente fidanzata Francesca Pascale, che assume il ruolo famigerato del terzo che gode tra i due litiganti.

 

 

 

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

sanremo 2014

Sanremo 2014, diretta: sipario rotto e la protesta di due operai

federica sciarelli

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 19 febbraio: Alessia e Livia Schepp e Christiane Seganfreddo