in ,

Silvio Berlusconi oggi a Domenica Live: Barbara d’Urso intervista il leader di Fi

Silvio Berlusconi è tornato. Le Elezioni Europee si avvicinano e lui, 77enne dalle mille risorse, a fronte dei sondaggi che danno Forza Italia al 20%, non mostra intenzione di voler cedere il passo ai due protagonisti della politica italiana, Matteo Renzi e Beppe Grillo, che lo osteggiano abilmente su quello che è sempre stato il terreno in cui l’ex Cavaliere mai prima d’ora è stato battuto: la comunicazione.Silvio Berlusconi

La campagna elettorale in vista del voto del 25 maggio è sempre più viva, accesa e scoppiettante. I tre mattatori non mancano, quotidianamente, di scambiarsi frecciatine via Twitter e/o comunicati stampa, spostando il dibattito che dovrebbe essere esclusivamente politico su una dimensione che va oscillando tra il serio e il faceto. Perché, si sa, gli italiani hanno un debole per il leader politico abile oratore che sa affascinarli, convincerli, conquistarli. E nessuno più di Silvio Berlusconi sa che la campagna elettorale atta a conquistare il consenso degli elettori si gioca nei salotti televisivi più che nelle piazze. E lui in questo frangente gioca in casa, demiurgo della “scatola televisiva” quale infallibile veicolo di messaggi che arrivano dritti al cuore della gente, che guarda, ascolta e spera, magari seduta comodamente sul divano di casa.

E a proposito di salotti televisivi, dopo quello di Bruno Vespa in cui l’ex Premier qualche sera fa ha definito Matteo Renzi “simpatico tassatore”, oggi pomeriggio 27 aprile sarà la volta del contenitore pomeridiano di Canale 5 “Domenica Live”, dove Barbara d’Urso alle 18.00 circa, a distanza di un anno e mezzo dal loro ultimo incontro, ospiterà e intervisterà nuovamente Silvio Berlusconi. Cosa aspettarsi dalla loro chiacchierata? A giudicare dalle rivelazioni fatte ieri a Milano dallo stesso Berlusconi, durante una conferenza stampa per presentare i candidati di Forza Italia in cui con una battuta ha tacciato di revisionismo i tedeschi accusandoli di aver negato l’esistenza dei lager nazisti, sollevando così una polemica di carattere ‘europeo’, anche oggi pomeriggio – c’è da scommetterci – lo ‘spettacolo’ sarà assicurato.

hooligans

Mondiali di calcio: il Brasile si prepara a respingere gli hooligans

Gonzalo Higuain Napoli

Coppa Italia, Napoli: due ‘dubbi’ per Benitez in vista della gara contro la Fiorentina