in

Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele. Boccassini: “No a legittimo impedimento”

Il leader del CentroDestra, Silvio Berlusconi, è stato ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano per un grave disturbo alla vista. Il referto medico parla di uveite.

A confermarlo i suoi avvocati Ghedini e Longo. Intanto, è in corso la camera di consiglio che deciderà in merito al legittimo impedimento che lo riguarda da vicino e che fa riferimento anche alle sue condizioni di salute.

ilda boccassini


DURO L’AFFONDO DELLA BOCCASSINI. Non risparmia stoccate il procuratore aggiunto di Milano, Ilda Boccassini. Durante l’udienza, infatti, ha chiesto che venga respinto il legittimo impedimento per i motivi di salute prima riportati e presentato ieri dai legali del Cav. All’interno del suo intervento, la Boccassini ha ripercorso, con una sorta di cronistoria, le tappe del processo Ruby dove Berlusconi è imputato per concussione e prostituzione minorile. Il magistrato, infatti , ha posto dei seri dubbi sull’effettivo stato patologico dell’imputato, facendo presente alla Corte come lo stato di salute del Cav. sia degenerato nei giorni 5,6 e 7 marzo. Il tutto, ha chiosato, è stato architettato con il chiaro intento di evitare lo svolgimento dell’udienza.

Seguici sul nostro canale Telegram

Terremoto oggi in Sicilia: scossa magnitudo 3.7 in provincia di Messina

Justin Bieber malore al concerto di Londra (Video)