in

Simona Izzo al Grande Fratello Vip 2017: partecipo per pagare gli studi ai miei nipoti

Simona Izzo, concorrente del Grande Fratello Vip 2017, al settimanale Oggi ha detto di partecipare per pagare gli studi ai suoi nipoti. Nell’intervista la nota attrice ha infatti specificato che vi sono due motivi che l’hanno spinta, sopra ogni cosa, a partecipare al reality Mediaset condotto da Ilary Blasi che andrà in onda dal prossimo 11 settembre 2017: “I motivi? Il primo è che sono nonna di tre nipoti e ho preso l’impegno di mantenerli agli studi. Sono i figli del mio Francesco: Alice, 20 anni, che va all’università, Tommaso, 17, che studierà all’estero, e Leonardo che frequenta l’asilo bilingue. Facendo due conti, un bel budget. Il secondo? Sarà una bella prova con me stessa“. Ripensando alla sua carriera la Izzo ha poi aggiunto: “Vado in tv spesso ma non sono mai riuscita a condurre un programma tutto mio. Ora ci saranno 25 telecamere e un bellissimo cast di 15 persone. Sarà un po’ come fare uno dei miei film corali ma senza copione, improvvisato giorno per giorno“.

>>> QUI TUTTE LE ANTICIPAZIONI SUL GRANDE FRATELLO VIP 

Oltre alla voglia di poter essere una super nonna e di poter offrire ai nipoti che ama le migliori possibilità per costruire al meglio una carriera costellata di successi, la Izzo pare chiedere più spazio all’interno del piccolo schermo. Il sogno, si legge fra le righe, è quello di condurre un programma tutto suo e di poter mettersi così in gioco. Guardandola all’interno della casa del Grande Fratello Vip 2017 qualche produttore riuscirà ad accontentarla? Dopo aver partecipato al reality, nella prima edizione Vip, Stefano Bettarini è approdato, come inviato, all’Isola dei Famosi, ma degli altri suoi colleghi si sono quasi perse le tracce. Solo Antonella Mosetti e la figlia paiono aver, invece, annunciato di aver progetti in ballo per i prossimi mesi ed aver così dato appuntamento ai propri fan.

Nella stessa intervista Simona Izzo ha poi aggiunto di entrare nella Casa più spiata d’Italia consapevole del fatto di non voler litigare con nessuno e di dover resistere alla voglia di correre di nuovo fra le braccia dei suoi affetti più cari: “Vivo in simbiosi con Ricky, siamo sempre insieme sul set. E anche a lui un po’ dispiace. Mi mancheranno da morire tutti gli affetti. Loro, forse, si riposeranno, perché qualche volta sono una mamma e una nonna un po’ ingombrante. Però entro nella Casa con la voglia di accudire, curare, più che di litigare. Sarò la ‘tata’ di tutti, amo cucinare per tanti, come faccio a casa mia“.

Gianluca Vacchi Instagram: il segreto del re dei social

MARCO VANNINI PROCESSO FAMIGLIA CIONTOLI

Morte Marco Vannini news processo: è giunta l’ora della verità per Antonio Ciontoli e famiglia