in ,

Sindaco Roma, Rita Dalla Chiesa non si candiderà: “Precedenza alla famiglia”

Non ci sarà Rita Dalla Chiesa tra i candidati alla poltrona di sindaco di Roma; la figlia del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa infatti ha annunciato che non accetterà la proposta del centro-destra che proprio questa mattina attraverso Giorgia Meloni aveva avanzato il nome della conduttrice tv per la corsa alla carica di primo cittadino della Capitale.

Ho deciso di non accettare. Ringrazio per tutta la stima e per l’affetto con cui avete accolto la notizia” afferma il noto volto televisivo, che ha deciso di continuare a dedicarsi al suo lavoro e alla famiglia: “Ho capito che le mie priorità continuano a essere la mia famiglia e la mia professione. Questo non toglie che continuerò a lottare per le battaglie in cui credo e che ho sempre portato avanti sui giornali, in televisione e sui social.”

Questa mattina a sostenere l’ipotetica candidatura di Rita Dalla Chiesa come sindaco di Roma era stato anche l’attore Fabrizio Bracconeri che in un’intervista a Radio Cusano Campus aveva affermato: “Credo che Rita sarebbe in grado di fare il sindaco di Roma, sarebbe la persona giusta per fare un po’ di pulizia.”

De Paoli gay Lega nord

Liguria, frase choc di consigliere della Lega: “Se avessi figlio gay gli darei fuoco”

sanremo 2016

Zero Assoluto, “Di me e di te” testo: silenzi e necessità di comunicare a Sanremo 2016