in

Sinisa Mihajlovic ha concluso il terzo ciclo di chemioterapia: «Finalmente si torna a casa»

Sinisa Mihajlovic, l’allenatore del Bologna, sta combattendo una dura battaglia contro la leucemia. Lui sta lottando con le unghie e coi denti, e se adesso è lontano dagli allenamenti e dalle partite perché impegnato con un nuovo ciclo di chemioterapia, non ha mai perso occasione, tra una sessione e l’altra di cure, di stare vicino ai suoi ragazzi del calcio e ovviamente ai figli e alla moglie Arianna. Proprio in queste ore però la famiglia può tirare un piccolo sospiro di sollievo: l’allenatore ha concluso il terzo ciclo di cure e finalmente torna a casa.

sinisa mihajlovic torna ospedale


Leggi anche: Addio Rocky, muore il cane antidroga di Thiene: gli spacciatori lasciano un commovente messaggio

Sinisa Mihajlovic torna a casa

Belle notizie dalla famiglia Mihajlovic. Finalmente Sinisa ha concluso il terzo ciclo di chemioterapia e può tornare a casa. E’ stata proprio sua moglie attraverso un post di Instagram a dare il lieto annuncio. Arianna Mihajlovic ha condiviso una foto di lei e suo marito di fronte all’ospedale in cui Sinisa le dà anche un tenero bacio. Nella didascalia ha scritto: «Più bella cosa non c’è. Back home». Un messaggio chiaro che non lascia nessun dubbio. Si torna a casa. L’attesa è stata lunga e finalmente può tornare tra le mura del suo focolare circondato dai proprio affetti.

Il ritorno a lavoro

Per il terzo ciclo di cure, il più duro, Sinisa Mihajlovic era rientrato in Ospedale il 21 ottobre scorso ovvero due giorni dopo Juventus-Bologna che aveva voluto vivere in panchina e addirittura coi suoi ragazzi in ritiro, nello stesso hotel, dalla vigilia. Quella sera della partita, tutto lo Stadium gli dedicò un applauso enorme: il Bologna perse, ma Sinisa vinse comunque. Come stamattina, quando a nemmeno un mese dall’inizio dell’ennesimo ciclo l’allenatore ha varcato la soglia in uscita dell’Ospedale.  Per il ritorno in panchina servirà ancora un po’ di tempo ma non c’è dubbio che da oggi il Bologna riprenderà i contatti col tecnico in vista della gara contro il Parma.

La gioia di tifosi, e non solo, è stata incontenibile. Tant’è che in molti hanno lasciato un commento sotto il post di Arianna. “Che bellissima notizia, sono felice per voi”; “Anche se non ci incontreremo mai, ti auguro tutto il bene del mondo”; “Siete una bellissima famiglia!”.

addio rocky spacciatori

Addio Rocky, muore il cane antidroga di Thiene: gli spacciatori lasciano un commovente messaggio

LeOpzioniBinarie.it smaschera le truffe sul trading online