in ,

Siria, bombardamenti ad Aleppo: strage di bambini, morto anche il fratellino di Omran

Ad Aleppo piovono bombe come in un temporale di fuoco: oggi, in seguito ad un raid di elicotteri nel quartiere Al Yalum è stata sterminata un’intera famiglia. Sotto alle macerie, privi di vita, sono stati ritrovati anche sei bambini. Tra le vittime ci sarebbe anche Alì, di soli 10 anni, fratellino di Omran, il piccolo della foto – contestatissima – diventata virale e simbolo della guerra infinita.

La disperazione della gente di Aleppo è difficile da rappresentare, anche dalle poche fonti locali. A dare la notizia della famiglia sterminata nell’ennesimo bombardamento sulla città è stato il comitato di coordinamento delle forze ribelli, citato dal sito Middle East Eye. Secondo questa fonte, ripresa anche da altri media occidentali, ad essere colpita è stata la famiglia di un attivista locale dell’opposizione, Ali Abu al Jawd. Dall’inizio del mese le vittime dei bombardamenti sarebbero quasi 500, di cui 100 minori.

La notizia dei bombardamenti e delle nuove vittime civili è confermata anche da Al Jazeera, che scrive di “munizioni a grappolo vietate utilizzate nel bombardamento di zone in mano ai ribelli di Aleppo, Masshad, Salaheddine e Sukkary dopo la preghiera di mezzogiorno”, nella giornata di ieri. In questi attacchi sono rimasti uccisi donne e bambini che viaggiavano su un minibus, cercando di lasciare le zone più colpite dagli attacchi. Le immagini ottenute da Al Jazeera mostrano bombe a grappolo inesplose che si trovano intorno alla città e civili a piedi nelle vicinanze.

“L’uso delle armi – scrive la tv araba – che disperdono centinaia di piccole bombe su una vasta area, ha costretto migliaia di residenti ad una fuga rischiosa dalla città attraverso le zone di intensi combattimenti tra le truppe governative e ribelli”.

La cooperante britannica Tauqir Sharif ha pubblicato un video di sei bambini in giovane età ricoverati in ospedale con ferite subite durante un attacco di bombe a grappolo.

(Foto: Zouhir al-Shimale / Al Jazeera)

Valencia: cosa vedere, mangiare e comprare in 3 giorni

Roma Udinese highlights

Roma – Udinese highlights, video gol e sintesi, risultato finale 4-0