in ,

Siria: conferenza di pace Ginevra 2 il 23 novembre

Il segretario generale della Lega Araba Nabil el Araby conferma: la prossima conferenza di pace sulla Siria si terrà  a Ginevra il 23 novembre.

msf-siria

L’annuncio è stato fatto in occasione dell’incontro tra el Araby e l’inviato per la Siria Lakhdar Brahimi, che ha cominciato dal Cairo un tour della regione. Secondo el Araby “ci sono molte difficoltà da superare perché la conferenza abbia successo“.

Dopo il Cairo, Brahimi andrà in Qatar e Turchia, paesi che sostengono l’opposizione siriana, in Iran – che invece appoggia il regime di Bashar al-Assad – e infine in Siria, prima di rientrare a Ginevra per incontrare i rappresentanti russi e americani. “La situazione in Siria è tragica a causa dei bombardamenti in corso”, conferma Brahimi. Un nuovo attentato, infatti, si è verificato ad Hama, nel cuore del Paese, dove un’autobomba è esplosa, provocando 31 vittime. Secondo il Times, invece, milizie di Assad si sarebbero accaniti contro le pance delle donne incinte.

Seguici sul nostro canale Telegram

Sensazionale scoperta: l’uomo deriva da un’unica specie

Mario Monti

Politica, Mario Monti al veleno: “Letta, ti sei inginocchiato al Pdl”