in ,

Siria: Putin sferra un attacco a sorpresa, lanciati missili dal Mar Caspio

Putin tira fuori un bian coniglio dal suo cilindro e sferra un attacco  a sorpresa in Siria. Nel giorno del suo compleanno, giorno in cui il mondo ricorda anche la scomparsa della giornalista Anna Politkovskaya, uccisa in un ascensore proprio nel giorno del compleanno del presidente russo, Putin continua le sue operazioni in medio oriente.

26 missili sono stati lanciata dalla flotta russa di stanza nel Mar Caspio; una grande dimostrazione di forza per il presidente russo, che continua a non dare peso alle critiche proveniente dall’occidente in merito alla sua operazione in Siria. Dall’America fanno sapere:“Se Mosca vuole contribuire alla coalizione anti-Isis in maniera costruttiva ben venga, ma se continuerà agendo unilateralmente non c’è spazio per il dialogo”. Vladimir Putin è stato accusato di aver colpiti anche membri della fazione dei ribelli “moderati” siriani. Intanto gli attacchi russi fanno da spalla alle operazioni del presidente Assad che proprio oggi ha lanciato operazioni di terra verso le aree di  aree di Atshan, Al Sayad e Latmin.

Anche segretario della Difesa americana Ashton Carter arrivano dure parole rivolte al presidente Putin, la cui impronta di dominio sulla scacchiera medio orientale pare aver fatto ripiombare il mondo in un clima di guerra fredda:“La Russia sta seguendo una strategia sbagliata colpendo obiettivi che non sono solo dell’Isis” ribadendo che: “gli Usa non collaboreranno con la Russia finchè continueranno ad essere perseguiti questi obiettivi”.

francesco renga e ambra angiolini news, francesco renga e ambra angiolini sono ancora insieme, francesco renga e ambra angiolini

Francesco Renga e Ambra Angiolini news: sta tornando la pace

denise pipitone piera maggio a chi l'ha visto

Denise Pipitone, Chi l’ha visto?, messaggio shock alla madre: “Sono Denise”