in ,

Siria raid con gas tossici a Idlib: almeno 35 civili morti, tra loro 9 bambini

Siria attacco con gas tossici, è strage: il bilancio è di almeno 35 persone morte, tra cui 9 bambini, e decine sarebbero ferite. Si sarebbe trattato di un raid governativo su un’area controllata dagli insorti, come riferito dall’Osservatorio siriano dei diritti umani.

Secondo le indiscrezioni l’attacco aereo con gas tossici sarebbe stato sferrato su Khan Sheikhun, città della provincia di Idlib, nella Siria nordoccidentale. A darne notizia il sito d’informazione vicino all’opposizione ‘Shaam’, secondo cui “i 22 raid sarebbero stati condotti all’alba da jet russi Sukhoi”.

‘Shaam’, alla luce dei sintomi manifestati dalle persone colpite, ipotizza che il gas utilizzato negli attacchi sia il cloro. Tra i feriti ci sarebbero anche membri dei Caschi Bianchi, il corpo di volontari impegnati a salvare i civili sotterrati dalle macerie. (Immagine di repertorio)

Roma

Napoli, appalti sanità truccati: arresti illustri in Campania

Clementino Tutti Scienziati Testo e Video: il nuovo singolo del rapper napoletano