in ,

Smagliature dopo la gravidanza: i rimedi naturali fai da te per una pelle di nuovo perfetta

Prevenire i segni antiestetici non è sempre facile. Le smagliature, causate spesso dalla gravidanza e dalla scorretta alimentazione, necessitano di trattamenti ad hoc per una efficace eliminazione . Occorre tanta pazienza e un minimo di buona volontà, non solo per prevenirle, ma anche per fare scomparire. Purtroppo, non tutte le donne possono ricorrere a terapie costose, che non sono mutuabili in quanto considerate trattamenti estetici. Ma, fortunatamente, esistono i rimedi naturali.

Provate innanzitutto a rimettervi in forma, facendo dieta ed esercizio fisico. Una corsa giornaliera, ascoltando della buona musica, sarà uno dei primi passi da compiere lungo questo percorso. Se non amate la corsa, iscrivetevi a un corso di pilates (trovate degli ottimi tutorial anche su internet). Limitate il consumo di caffè e, se potete, eliminate completamente questo vizio, che servirà solo a rendervi nervosi e a danneggiare il vostro stomaco e la vostra pelle. Assumete integratori, come il silicio, contenuto nelle patate e utile a sintetizzare il collagene, e la vitamina C, che potete trovare nei kiwi, nelle fragole, nei piselli, nei pomodori e nelle arance.

Sarà molto più facile curare le smagliature nella fase iniziale, ovvero quando presentano un colore rossastro. Potreste provare a eliminare le cicatrici con un trattamento a base di olio d’oliva o con una serie di sedute di massaggi, che aiuteranno a migliorare il flusso sanguigno. Non fidatevi troppo dei prodotti costosi che circolano sul mercato, ma provate prima a fare tutto da sole. Non solo la vostra pelle, ma anche il vostro portafoglio, vi ringrazieranno.

Photocredit: Artem Furman / Shutterstock.com

 

Ecco i rimedi della nonna contro le macchie

Rimedi della nonna contro le macchie, ecco come toglierle senza lasciare tracce

tendenze moda colori

Tendenze moda 2015: il “poppy red” colore dell’estate 2015, ecco gli accostamenti cromatici più belli