Menu
in ,

Smartphone 2021. Le novità dopo la Pandemia

Nonostante il periodo di grande difficoltà economica dovuta alla pandemia da Covid-19, il mercato degli smartphone continua ad essere più vivo che mai. Dopo l’uscita di diversi device interessanti, nelle prossime settimane vedremo ancora diverse novità che chiuderanno il 2020 e il futuro riserverà ulteriori sorprese.

Ma quali sono i migliori smartphone 2021 che usciranno nelle prossime settimane e quelli che invece esordiranno durante il nuovo anno, che sarà caratterizzato da modelli davvero notevoli?

Tra i migliori smartphone compatti 2021 ci saranno delle novità degne di nota o si opterà per schermo più capienti?

Il primo nome che viene in mente quando parliamo di nuovi modelli è iPhone 12: il nuovo top di gamma di Apple uscirà proprio a novembre, con quattro modelli diversi. Si parte dal modello base con tagli da 64/128/256 GB a partire da 939 euro, poi la versione Mini con gli stessi tagli di memoria a partire da 839 euro, iPhone 12 Pro con versione da 512 GB a partire da 1189 euro e infine iPhone 12 Pro Max a partire da 1289 euro.

Subito dopo Apple, l’altro colosso da cui si attendono grandi novità è Samsung, che entro gennaio, al massimo febbraio, dovrebbe lanciare la nuova serie Galaxy S21, di cui nei giorni scorsi sono già comparsi alcuni render. Si tratta del successore di Galaxy S20, che dovrebbe avere un prezzo di partenza intorno ai 1000 euro.

News anche dal pianeta Huawei, che pochi giorni fa ha presentato l’ultimo Huawei P smart 2021, un device che punta molto sulla batteria (promette di durare due giorni) e sulla quadrupla fotocamera. Ma il 2021 per la casa cinese significa anche e soprattutto la nuova serie Huawei Mate 40, che verrà presentata ufficialmente il 22 ottobre, ma l’uscita potrebbe avvenire sul finire dell’anno in corso.

Restando sempre in Cina, occhi puntati anche su Xiaomi, che il prossimo anno lancerà il suo nuovo top di gamma, di cui ancora non si conoscono dettagli: potrebbe essere Xiaomi Mi 11, Xiaomi Mi Mix 4 oppure ancora un altro. Ciò che è sicuro è che il prossimo smartphone di punta del colosso di Pechino monterà il nuovissimo e potentissimo Qualcomm Snapdragon 875.

Sempre nell’universo Xiaomi c’è Redmi: il 2021 potrebbe esse quello di Redmi Note 10, che andrebbe a candidarsi come uno dei best buy dei device sotto la fascia dei 300 euro. Alcuni analisti molto quotati sostengono che il dispositivo in questione potrebbe essere lanciato addirittura a novembre.

Uno dei brand che ha davvero sorpreso, conquistando peraltro l’ambito premio degli Eisa Award 2020, è OnePlus, che nel 2021 presenterà il nuovo OnePlus 9. Verosimilmente la versione base e quella Pro usciranno tra marzo e aprile, della scheda tecnica non si ancora nulla.

Ci si aspettano delle succose novità anche da Oppo, che di recente ha presentato il suo Oppo Reno 4 5G, ma nei prossimi mesi potrebbe lanciare un nuovo top di gamma. Staremo a vedere in tal senso.

Dunque, si prospetta un anno davvero ricco dal punto di vista delle nuove uscite, con i principali brand attivissimi. Ci si aspetta anche qualche sorpresa tra i migliori smartphone 2021, di cui ancora ovviamente non si sa nulla, ma è verosimile che ci saranno degli annunci bomba di cui verremo a conoscenza solo nei prossimi mesi.