in

Smartphone in Italia 2013: 26° posto per numero di dispositivi

L’Italia è sicuramente uno dei paesi maggiormente attanagliati dalla crisi economica, ma nonostante questo il popolo del Bel Paese difficilmente rinuncia a beni di lusso oppure a cose secondarie che potrebbero avere succedanei a prezzi sicuramente più bassi.

L’indagine di Google, nominata Our Mobile Planet, ha rivelato come l’Italia sia al 26° posto della classifica per numero di smartphone presenti nel paese: la notizia non è certo di poco conto, certo non si tratta di beni indispensabili alla vita, considerando che c’è anche chi non riesce ad avere il pane per mangiare, però è comunque un dato importante e che testimonia la crisi del nostro paese.

Scanner con smartphone

In grande ascesa l’Oriente, con paesi come gli Emirati Arabi Uniti che guidano questa particolare classifica con una percentuale di diffusione del 73.8%: vicine a questi numeri molto alti anche Arabia Saudita e Corea del Nord che hanno percentuali poco superiori del 70%. L’Italia non vede dunque nei cellulari e negli smartphone certo un bene di prima necessità, ma è comunque più in alto anche di molti altri paesi europei.

Passando al Vecchio Continente, la graduatoria per gli europei è guidata da Norvegia e Danimarca che si avvicinano al 60%: questa classifica viene chiusa da paesi estremamente poveri, in cui si cerca di porre attenzione su altri aspetti della vita, come Ucraina, India e Indonesia.

Seguici sul nostro canale Telegram

Massimo Ranieri operato d’urgenza: tutto bene ma salta il tour estivo

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al sole anticipazioni 29-30 agosto: Franco e la vendetta di Alfonso Vitale