in ,

Somalia: donna uccisa perché non portava il velo

Il sito della Bbc ha diffuso la notizia di un brutale assassinio di una donna somala, da parte dei ribelli islamici di al-Shabaab. La vittima è stata uccisa perché non indossava il velo, questa la sua ‘colpa’. Il delitto si è consumato nei pressi della città di Hosingow, nella Somalia meridionale, dove la donna viveva, in una tenda, in quanto nomade.

Gli Shabaab l’avrebbero sorpresa senza il velo e, ritrovandola nuovamente con il capo scoperto nonostante le avessero intimato di metterselo, l’hanno assassinata. L’omicidio, tuttavia, è stato negato dal portavoce di al-Shabaab.

Cargo Pocket ISR: mini aereo drone di sorveglianza

Panchina Argentina: Simeone Ct? Un giorno forse