in

Sondaggi Emilia Romagna: Bonaccini perde consensi, Borgonzoni cresce del 3,4%

Manca poco meno di un mese alle elezioni regionali in Emilia Romagna, e i sondaggi confermano il trend delle ultime settimane. Il dem Stefano Bonaccini si mantiene in prima linea nella corsa alla poltrona rispetto alla candidata leghista Lucia Borgonzoni, ma a differenza degli scorsi rilevamenti sembra che il gap tra i due sfidanti si sia ridotto a favore della preferita di Matteo Salvini, che ha guadagnato un buon 3,4% di intenzioni di voto.

Sondaggi Emilia Romagna

Sondaggi Emilia Romagna, le percentuali

L’ultimo sondaggio effettuato da Emg Acqua per la trasmissione televisiva Tvqui, il canale modenese, ha rilevato il candidato Bonaccini ancora primo tra le preferenze dei cittadini emiliano romagnoli. I dati, però, rispetto a una settimana fa, sembrano essere più clementi con la leghista Lucia Borgonzoni:

  • Stefano Bonaccini: 46.5% (-0,7%)
  • Lucia Borgonzoni: 43.5% (+3,4%)
  • Simone Benini: 6.5% (-1,3%)
  • Altro: 3.5%
  • Indecisi + non voto: 43%

Poco prima delle feste di Natale quindi il distacco tra i due avversari principali si è ridotto dal 7,1% a solamente il 3%, e questo può essere considerato un segnale d’allarme importante non solo per l’ex governatore dell’Emilia Romagna, ma anche per tutto il Partito Democratico. Sette giorni fa, infatti, il dem Bonaccini sembrava raccogliere il 47,2% delle intenzioni di voto, mentre dal sondaggio realizzato da Emg Acqua e pubblicato nei giorni scorsi il candidato PD si ferma alla soglia del 46,5%. Stesso destino per Simone Benini, il nome scelto dal Movimento 5 Stelle per la corsa alla carica presidenziale della Regione. Anche per il pentastellato le feste natalizie sono partite con segno negativo, avendo perso rispetto agli ultimi sondaggi l’1,3% e raccogliendo quindi solamente il 6,5% delle intenzioni. Ha affrontato invece con il sorriso queste giornate la candidata della Lega Lucia Borgonzoni, che in controcorrente rispetto a tutti gli altri sfidanti ha ampliato il suo bacino consensuale del 3,4%, raggiungendo il 43,5% e marcando così in modo sempre più stretto il presidente uscente Bonaccini. E’ ancora troppo presto però per festeggiare. Non bisogna dimenticarsi di un’altra percentuale: i cittadini indecisi. Dalla rilevazione emerge infatti che il 43% degli emiliano romagnoli ancora non è certo del voto, quindi tutte le percentuali potrebbero variare in modo significativo da un giorno all’altro.

sondaggi Emilia Romagna

Ultimi sondaggi elettorali e scenario politico

In termini politici non si aspetta che questa data. Il 26 gennaio infatti sarà un momento cruciale per l’esecutivo giallo-rosso, che finalmente conoscerà le sue sorti: potrà continuare a governare oppure dovrà lasciare il posto al centrodestra? Molto dipenderà dai risultati delle elezioni in Emilia Romagna. Matteo Salvini negli ultimi tempi si è conquistato, insieme alla Lega, una regione dopo l’altra. Come se fosse una partita di Risiko, piano piano sta mettendo la bandierina del Carroccio anche in quei territori che sembravano non poter assolutamente avere un colore diverso dal rosso. E un caso in particolare è quello dell’Umbria. L’Emilia Romagna però sarà ancora più significativa: già divisa al suo interno tra rosso e azzurro, con le città che dovrebbero confermarsi di centrosinistra mentre i piccoli comuni di centrodestra, potrebbe regalare dei risultati inaspettati. Nella difficoltà di previsione si inserisce anche il Movimento delle sardine, nato proprio a Bologna per contrastare l’apertura della campagna elettorale di Lucia Borgonzoni. Nel giro di poco le sardine sono riuscite a portare in piazza numeri inverosimili, raggruppando tutta quella parte di elettorato sia di sinistra che di destra che ha perso la fiducia nella politica, ma che è disposta a dare l’ennesima possibilità. Non è ancora chiaro a chi potranno concedere il loro voto, anche se la presenza di Mattia Santori (non in qualità di sardina, ma a titolo personale) al comizio di Bonaccini a Bologna per l’apertura della campagna elettorale, forse, un’idea potrebbe darcela.

>> Tutti gli ultimi sondaggi elettorali

Benigni Braschi

Roberto Benigni, Nicoletta Braschi: «L’amore scoppiò al cinema e tra i libri di Borges»

Elisabetta Gregoraci Dubai: foto di spalle mentre sfila in bikini, il lato B supera la perfezione (FOTO)